Sezione di Utilità
Calendario Regionale
TORNEO DATA
1. CIS 2021 - Serie A1.1 - A2.1 17-09-2021
2. CIS 2021 - Serie B.1 17-09-2021
3. 3° OPEN LA VERDOLINA 22-09-2021
4. CIS 2021 - Promozione Piemonte 1 24-09-2021
5. CIS 2021 - Promozione Piemonte 2 24-09-2021
6. 1° Weekend Torri d'Acaja 01-10-2021
7. X Open Magnus Carlsen 08-10-2021
8. CIS 2021 - Serie C.1 - C.2 08-10-2021
9. 10° Open "Scacco al Marrone" 15-10-2021
10. CIS 2021 - Promozione Piemonte 3 22-10-2021

Meet di analisi Domenica 8 Novembre 2020

A seguito del torneo svoltosi su lichess il 25 Ottobre, il Comitato Regionale organizza  un pomeriggio di analisi partite, gratuito ed aperto a tutti i ragazzi che hanno partecipato al torneo.

L'incontro avrà luogo su Google Meet Domenica 8 Novembre dalle 17 alle 19

Saranno scelte alcune partite tra quelle più significative che verranno analizzate dal FM Fabrizio Ranieri e dal CM Enzo Tripodi , vincitore per la categoria U18.
Tutti gli interessati dovranno iscriversi compilando l'apposito modulo; successivamente all'iscrizione riceveranno sulla propria mail il link per accedere al meet.

COMPILA IL MODULO DI ISCRIZIONE


Campionati italiani Giovanili Online 2020

Elenco atleti qualificati per la finale dei Campionati italiani Giovanili Online 2020.

CATEGORIA     MASCHILE                     FEMMINILE           
     
UNDER 8 Rccardo Costalonga Vera Filannino
UNDER 10 Ivan Ingletti Adele Pisani
UNDER 12 Davide Bruno Amalya Manco
UNDER 14 Andrea Bosio Sofia Andreetta
UNDER 16 Alessandro Messina Marta Taverna
UNDER 18 Enzo Tripodi Eleonora Bruno


I Campionati italiani Giovanili Online si terranno nei giorni 28 e 29 Novembre 2020 sulla piattaforma Junior Arena.

Seguiranno istruzioni dettagliate per la partecipazione.

Trionfo piemontese nei 42° Campionati seniores

ubezio giocaIn una annata caratterizzata causa emergenza sanitaria dall’annullamento di praticamente tutte le manifestazioni istituzionali i Seniores hanno costituito l’unica brillante eccezione; anche quest’anno Antonio Cristofari è riuscito ad organizzare ed a portare a termine i Campionati, giunti alla 42° edizione e che vantano nell’albo d’oro nomi dello spessore di Enrico Paoli, Alvise Zichichi e Stefano Tatai.

Come da qualche anno a questa parte si è giocato all’Ortano mare village di Rio Marina nella bella cornice dell’isola d’Elba.

 Il risultato finale non poteva essere più lusinghiero per la nostra regione, en plein di titoli con Spartaco Sarno riconfermato negli over50 ed il sottoscritto per la prima volta al titolo negli over65!

 Certo i timori legati alla pandemia hanno un po’ ridimensionato i Campionati sia numericamente, solo una quarantina i partecipanti, che nella qualità tecnica ma si sa che nello sport gli assenti hanno sempre torto e comunque gli albi d’oro recitano i nomi dei vincitori e non le circostanze particolari in cui si sono disputati i tornei.

 Per me il momento decisivo si è avuto al quarto turno quando ho incontrato l’avversario più temibile, il maestro FIDE legnanese Carlo Barlocco; portando a casa dopo alterne vicende l’intero punto mi sono assicurato un certo vantaggio in classifica che poi ho gestito fino a concludere in solitaria con 8 punti frutto di 7 vittorie e 2 patte.

 Purtroppo i mondiali previsti ad Assisi nel mese di novembre ed a cui Spartaco ed io avremmo partecipato di diritto sono stati rinviati a data da destinarsi, vorrà dire che avremo più tempo per prepararci adeguatamente!

Marco Ubezio

 

Ubezio – Barlocco

Difesa Olandese

1. d4, f5; 2. g3, Cf6;  3. Ag2, g6;  4. Ch3, Ag7;  5. Cf4, 0-0;  6. h4, De8;  7. Cc3, c6;  8. d5,

imprecisa, 8 h5 avrebbe lasciato l’iniziativa al B.

e5;  9. d5:e6, d7:e6;  10. h5, Cd5;

10…e5! e l’espansione centrale avrebbe creato grossi problemi al B. che invece ora riprende l’iniziativa

11. Cf4:Cd5, e6:Cd5;  12. h5:g6, h7:g6;  13. Ah6, A:Ah6;  14. T:Ah6, Rg7;

 

Qui intuii che 15. Dd2 mi avrebbe dato prospettive ma la scartai per 15…d4 perdendo la possibilità di 16. 0-0-0!, d4:Cc3;  17 D:c3+, R:Th6 con attacco decisivo nonostante due pezzi in meno!

15. Th4, Cd7;  16. Dd2, Th8;  17. T:Th8, D:Th8;  18. 0-0-0, Dh6;  19. e3, Rf7;

 

Il N. mi concede una seconda possibilità tattica che stavolta sfrutto pienamente

20.C:d5,!

Con l’idea 20… c:d5;  21. A:d5+ seguita da A:b7 recuperando il materiale con gli interessi

Df8;  21. Cf4, Cf6;

ora 22. Af1 con idea Ac4 proseguiva l’attacco, la continuazione scelta è inferiore

22. Dd8, g5;  23. Dc7+, De7;  24. D:De7+, R:De7;  25. Cd3, Ae6;  26. Af3, Ad5;  27. A:Ad5, c6:Ad5;  28. Th1, Rf7;  29. f3,

una spinta che crea debolezze, più solide c3 o Rd2; ora la vittoria è dubbia

Te8;  30. Rd2, Rg6;  31. Cf2, Cd7;  32. Cd3, Cf6;  33. Cf2, Cd7;  34. g4,

non accontentandomi e cercando di complicare

Ce5;  35. g4:f5+, R:f5;  36. e4+; d5:e4;  37. f3:e4+, Rg6;  38. b3, g4;  39. Cd3, Rg5;  40. C:Ce5, T:Ce5;

 

superato il controllo con solo una manciata di secondi sull’orologio ora posso riprendere il filo e cercare di portare a casa il finale di torri col pedone in più

41. Re3, Te7;  42. Th8,

fondamentale portare la torre alle spalle del Re e del pedone passato

Tf7;  43. e5,?!

43. Tg8+ mi avrebbe garantito il punto, ancora una volta il risultato è in bilico

g3;?!

Dopo 43… Rf5 per il B. la vittoria sarebbe stata difficilissima

 44. Tg8+, Rh4;?

 

L’errore decisivo, ora il B. vince grazie ad una sottigliezza tattica, era migliore 44…Rf5

45. e6,!

Il punto è che ora dopo 45…Tf6;  46. e7, Te6+ il B. guadagna un tempo decisivo con     47. Rf4 che minaccia matto!

Tf1;  46. e7, Te1+;  47. Rf4, Tf1+;  48. Re5, Te1+;  49. Rd6, Td1+;  50. Rc7, Te1;  51. e8=D,  il N. abbandona

Troppi errori, si potrebbe commentare. Certo, come si conviene ad una partita decisiva per il titolo italiano!

Consiglio Direttivo Comitato Regionale

Dopo le elezioni di domenica 4 ottobre il nuovo Consiglio Direttivo del Comitato Regionale é cosí composto:

 

Presidente Davide Spatola

Vicepresidente Marco Ubezio

Consiglieri

Alessandro Dominici
Massimo De Barberis
Paola Pilo

Sono stati eletti Delegati Regionali:
Istruttori

Marco Ubezio
Michelangelo Araniti

Giocatori

Alberto Collobiano
Fabrizio Ranieri
Marco Angelini
Renato Mazzetta

Candidature per Assemblee Elettive 2020

In allegato le candidature per il nuovo Comitato Regionale Piemonte FSI, in vista delle Assemblee Elettive che si terranno domenica 4 ottobre 2020

Convocazione Assemblea Regionale Elettiva

Presidenti Associazioni/Societá Scacchistiche Piemonte

Delegati Regionali dei Giocatori

Delegati Regionali degli lstruttori

Delegati Provinciali del Piemonte

p.c. Presidente della FSI

Sabato 3 ottobre 2020 alle ore 4,00 in prima convocazione e domenica 4 ottobre 2020 alle ore 11,00 in seconda convocazione, presso la sede della SOCIETA' SCACCHISTICA TORINESE in Torino, Via Goito 13 é convocata l'assemblea elettiva ed ordinaria annuale del Comitato Regionale Piemonte con il seguente ordine del giorno:

1. Elezione del Presidente e del Segretario dell 'assemblea
2. Nomina Commissione di Scrutinio
3. Elezione del Presidente del Comitato per il quadriennio 2021-2024
4. Elezione dei Consiglieri del Comitato per il quadriennio 2021-2024

Quota societá (Due)
Quota giocatori (Uno)
Quota istruttori (Uno)

Di seguito l'invito.

Memorial Costantino e XX Festival Piemonte Scacchi

Il 5 settembre riprenderá l'attivitá agonistica con il Memorial Costantino, mentre dal 18 al 20 settembre si svolgerá il XX Festival Piemonte Scacchi, Memorial Lanfranco Bombelli. I due tornei si svolgeranno presso la sede del Circolo Alfieri in via San Paolo 160/a Torino.

Di seguito i due bandi.

NB. Si pregano i partecipanti di scaricare e leggere attentamente l'INFORMATIVA PER LA GESTIONE DEL RISCHIO. In questo documento sono elencati i comportamenti da seguire durante i tornei, per prevenire il contagio da Covid-19


Protocollo FSI attivitá in emergenza covid-19

il presente Protocollo per fornire alle proprie Società Affiliate, a tutti i Tesserati, agli Organizzatori di competizioni scacchistiche indicazioni, regole, raccomandazioni per la ripresa delle sessioni di allenamento sportivo e per la effettuazione degli eventi e competizioni a porte chiuse o all’aperto, in assenza di pubblico, riconosciute di interesse nazionale


Allegati:
Scarica questo file (protocollo_fsi_v3.pdf)protocollo_fsi_v3.pdf[ ]

Incontro Piemonte Antioquia

Domenica 7 giugno alle ore 17.00 si svolgerá su lichess un incontro online tra una rappresentativa piemontese ed una della provincia di Antioquia, Colombia. Il torneo sará diviso in tre categorie: under 10, under 14 e under 18

Emergenza coronavirus comunicato Comitato Regionale Piemonte FSI

Ai circoli, organizzatori e giocatori della rete scacchistica piemontese.

Cari amici,
l'attuale gravissima situazione emergenziale, fra le altre conseguenze, sta provocando uno stop senza precedenti (se non in periodi bellici) dell'attività scacchistica.

Il Comitato Regionale Piemonte, al pari delle altre istituzioni scacchistiche nazionali e internazionali, sta operando nei limiti del possibile per consentire agli appassionati di superare questo periodo senza abbandonare il gioco, orientandosi necessariamente, finché sarà obbligatorio per ragioni sanitarie osservare le regole del distanziamento sociale, sul gioco a distanza tramite internet.

La Federazione è ben consapevole che si tratta di una modalità di gioco che non consente tutto quello che offre il gioco a tavolino, e non soddisfa appieno la voglia di giocare e incontrarsi, e per questa ragione si sta attivando, anche nei confronti del C.O.N.I., per realizzare le condizioni (elaborando protocolli di sicurezza e studiando dispositivi anti-contagio) che consentano di ritornare quanto prima di ritrovarci nelle sale da gioco. L'attività on line rappresenta comunque un'opportunità preziosa (adesso ma anche quando sarà superato questo difficile momento) di confrontarsi e divertirsi, una modalità di gioco diversa e parallela a quella tradizionale.

Grazie alla competenza tecnica e alla grande disponibilità di alcuni componenti e collaboratori del Comitato, come sapete, sono stati organizzati tornei ed eventi a distanza, quali incontri fra rappresentative giovanili della nostra Regione e quelle di altri Comitati Regionali (Toscana, Sicilia, Lazio), con ottima partecipazione e buoni risultati, nonché selezioni preparatorie. Grazie inoltre alla collaborazione e alle capacità determinanti della società Alfierebianco il nostro Comitato Regionale ha organizzato il primo corso on line per istruttori in Italia, con una partecipazione record di circa 180 iscritti.

Le caratteristiche del gioco on line hanno però anche fatto emergere criticità spiacevoli, che il Comitato Regionale auspica vivamente che siano superate e non abbiano a ripetersi, contando a tal proposito molto anche sulla collaborazione dei circoli, delle associazioni e società, nonché delle famiglie. Si sono verificati alcuni episodi di "cheating", il sistema ha cioè individuato partite giocate da alcuni dei nostri ragazzi inficiate dall'uso di computer e data base, con conseguente necessità di intervenire sui risultati e applicazione di sanzioni agli autori di queste condotte da parte delle società di appartenenza. Il Comitato ha ricevuto dai familiari dei ragazzi coinvolti parole di scusa e di spiegazione dell'accaduto, che ha ovviamente gradito, ma si tratta di episodi che non dovranno più ripetersi, nell'interesse primario dei ragazzi, della loro formazione ed educazione, nonché della loro reputazione, episodi peraltro quasi inspiegabili, trattandosi di incontri amichevoli e votati al puro divertimento, leggibili soltanto, forse, in chiave di eccessivo spirito agonistico che nella crescita e formazione dei giovani talora si fa sentire e offusca lucidità e spirito sportivo.

E in effetti un eccesso di agonismo e animosità è qua e là emerso, essendosi verificati anche contrasti e critiche in ordine alla formazione della "squadra" piemontese e ai criteri adottati per l'attribuzione dell'ordine di scacchiera. Anche questi fenomeni sono decisamente antipatici e da prevenire e censurare senza mezzi termini: i rappresentanti delle istituzioni sportive, democraticamente eletti, individuano i soggetti delegati all'organizzazione tecnica dei singoli eventi, e questi, così investiti di mandato federale, disinteressatamente e volontaristicamente dedicano a tali compiti tempo ed energie nel puro interesse comune e con la finalità della miglior riuscita possibile degli eventi. Inevitabilmente possono scontentare qualcuno, e discrezionalmente fare scelte non da tutti condivise, ma il loro operato nello svolgimento dell'attività sportiva deve essere rispettato, evitando condotte ostruzionistiche ed ostili. Parallelamente, come è ovvio, esiste il diritto ad una pacata e urbana critica, da esercitarsi però nei tempi e modi dovuti. Questo vale ad es. per l'allenatore di una squadra di calcio come per il selezionatore di una formazione scacchistica.

Il Comitato confida dunque che quanto qui evidenziato venga compreso e accolto da tutti quale contributo a una sempre più proficua e condivisa gestione del nostro amato gioco, ricordando che sempre di gioco si tratta. I componenti del Comitato sono certi che chiunque abbia un compito, nella complessa rete organizzativa della nostra attività, nonché le famiglie e gli stessi giocatori, sapranno fare la loro parte perché il nostro rimanga il gioco più bello del mondo, come sappiamo essere, e perché ancora una volta, come tradizione, lo scacchismo piemontese possa eccellere sotto tutti i profili.
Un caro saluto e buon lavoro a tutti

Per il Comitato Regionale Piemonte FSI

Il Presidente
Marco Venturino